Partito Real Democratico

Vai ai contenuti

Menu principale:



Partito Real Democratico, per tutti coloro che ritengono che un Sovrano costituzionale sia per i cittadini una garanzia "super partes" migliore, come Capo di Stato, rispetto ad un Presidente della Repubblica politico "di parte" e che siano convinti della necessità di una forza politica, non veteromonarchica ma che sia moderna nei contenuti e nelle forme pur rimanendo legata ai Valori ed alle Tradizioni, che oltre ad un proprio programma preveda appunto anche un concreto discorso per l'Istituzione. E che sappia però muoversi in maniera concreta sulla scena politica nazionale senza inseguire sogni velleitari e poco costruttivi.



Il Movimento Nazionale Monarchico, ora trasformatosi in Partito Real Democratico, nasce a Milano ad opera soprattutto di Orio Valdonio direttore di "Tribuna Monarchica", figura di primo piano del mondo monarchico milanese, in un periodo molto confuso per la storia dei monarchici.
Successivamente, dopo la fine del partito monarchico, è sempre più diventato il punto di riferimento di tutti coloro che ritengono indispensabile l'esistenza di un movimento autonomo dei monarchici impegnati in politica.

In occasione dell' 8° Congresso Nazionale del Movimento Nazionale Monarchico tenutosi a Roma nei giorni 29 e 30 novembre 2003, si è preceduto ad alcune modifiche dell'originario Statuto ribadendone tuttavia i concetti fondamentali, quali:

   - il ruolo fondamentale della Monarchia e di Casa Savoia nella storia italiana, nonchè la totale fedeltà all'Augusto Capo della casa ed i suoi leggittimi discendenti;
   - la necessità per i monarchici italiani di avere una propria forza politica autonoma con i propri eletti sia a livello nazionale sia locale, senza più delegare ad altri la propria rappresentanza;
   - serio impegno ad avviare ancora una volta contatti con le altre associazioni monarchiche per promuovere una convergenza tale da permettere finalmente il raggiungimento dei traguardi politici auspicati.

In data 10 novembre 2005 il Consiglio Direttivo ha deliberato la trasformazione in Partito Real Democratico. Il nuovo soggetto politico è stato presentato al pubblico durante una manifestazione svoltasi a Roma, presso il Teatro dei Satiri, in data 4 dicembre 2005.   

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu